Chi siamo

pranayama-centro-hara1.jpgCENTRO HARA asd, Scuola di Yoga Riviera delle Palme

Sede legale ed operativa principale: via Toti n.86 a San Benedetto del Tronto in località Porto d’Ascoli (AP).
Attività del Centro: Il Centro Hara è un’associazione senza scopo di lucro accreditata Csen e CONI che ha come scopo la diffusione di diverse discipline volte al mantenimento dell’equilibrio e allo sviluppo dell’essere umano in tutti i suoi aspetti: fisico, mentale, emozionale e spirituale.
Missione, Finalità: diffusione ed insegnamento dello Yoga secondo il metodo Satyananda.
Storia del Centro Hara – Scuola di Yoga Riviera delle Palme: l’associazione “Centro Hara asd” si è costituita nel 2008, ma i nostri insegnanti già dal 2001 organizzavano corsi e seminari di Yoga a San Benedetto del Tronto, presso alcune associazioni locali e in diverse strutture presenti in varie cittadine limitrofe.
 
Dal 2001 al 2006 le attività si svolgevano presso i locali dell’associazione “Germogli” in Via Romagna a San Benedetto del Tronto.
 
Dal 2005 al 2008 furono organizzati  corsi di Yoga presso l’UTES (Università della Terza Età e del Tempo Libero) in Viale De Gasperi a San Benedetto del Tronto.
 
Dal 2006 al 2011  la maggior parte delle attività fu svolta presso il Palasport  G.Speca –  Viale dello Sport a San Benedetto del Tronto.
 
Dal 2008 al 2011 la sede legale ed operativa del Centro Hara – Scuola di Yoga Riviera delle Palme si trovava in Via Palestro, nel centro storico-anima pulsante di San Benedetto del Tronto.
 
Nel 2011 è stata trasferita la sede legale ed operativa al numero 86 di Via Toti a Porto d’Ascoli –  San Benedetto del Tronto.
Per partecipare alle attività ed usufruire dei trattamenti occorre essere associati.

INSEGNANTI DI YOGA DEL CENTRO HARA

Gli operatori del Centro Hara sono insegnanti di Yoga qualificati ma non hanno come scopo trarre un profitto economico dalle attività che svolgono.
Il loro unico scopo è la divulgazione dello Yoga secondo il metodo e la tradizione Satyananda così come proposto da Swami Satyananda: la diffusione dello Yoga “da costa a costa e da porta a porta” in quanto fanno quotidiana esperienza che lo Yoga fa a loro “del bene” e ritengono che possa “far del bene a tutta l’umanità”.
Il loro approccio all’insegnamento è di dare un “servizio”: mettere le loro conoscenze a disposizione di chi vuole apprendere lo Yoga ed imparare delle tecniche in modo da poter praticare autonomamente in modo corretto.
Chi siamoultima modifica: 2013-11-19T21:05:17+01:00da centrohara

Lascia un commento